12.07.2024

Come si sceglie una carta di credito?

Se guardiamo alla storia dei metodi di pagamento, possiamo notare che sono cambiati molto. Oggi la maggior parte delle persone preferisce le carte. Sicurezza, praticità e convenienza sono alcuni dei vantaggi. Sapere come scegliere una carta di credito è molto importante!

Esistono molti tipi sul mercato. E con la facilità di richiederne una online, può essere difficile scegliere. Tutte offrono vantaggi, tassi e interessi diversi. Sapete qual è la migliore per voi?

Scegliere la carta ideale per il vostro stile vi evita di pagare per ciò che non utilizzate. Se avete una carta di credito, è possibile che questa offra un’assicurazione di viaggio senza che voi lo sappiate. Oppure se non siete persone che acquistano molto con la carta e pagano per i programmi a punti.

Il nostro consiglio per chi ha già una carta di credito e sta cercando una seconda carta è: perché non prendere in considerazione una carta internazionale? Naturalmente, tenendo presente la premessa di pagare per ciò che si usa. La carta internazionale è pensata per chi viaggia fuori dal Paese o per gli acquisti su siti web stranieri.

Come scegliere una carta di credito? – Banca

Prestate attenzione a chi emette la vostra carta di credito. La stessa carta, ad esempio una Visa Gold, può avere tassi diversi in banche diverse. È opportuno analizzare anche i tassi di interesse. Se non riuscite a pagare il conto della carta, gli interessi possono essere molto alti.

Se siete clienti di una banca, questo è più facile. Basta parlare con il vostro direttore e vedere quali possibilità vi possono offrire. Proprio come negoziare la quota annuale di una carta di credito.

Come scegliere una carta di credito – Canone annuo

È una delle cinque commissioni che la banca può addebitare per l’utilizzo della carta. Generalmente chiamata “tassa di mantenimento”, è una tassa che viene addebitata per l’utilizzo della carta.

Le carte di credito con canoni annuali più costosi sono solitamente accompagnate da pacchetti di vantaggi maggiori. Per questo motivo è importante verificare se ne vale la pena. Quelle che offrono miglia, ad esempio, hanno solitamente commissioni annuali più costose.

Se siete tra coloro che cercano di spendere il meno possibile con la carta di credito, o anche solo per gli acquisti di tutti i giorni, una carta senza canone annuale potrebbe essere una buona idea.

Come scegliere una carta di credito – Vantaggi

Cosa vi aspettate dalla vostra carta di credito? Poter fare acquisti online e pagare a rate? Spendere e ricevere punti? Vantaggi quando si viaggia negli aeroporti? Questa dovrebbe essere una domanda importante da porsi prima di scegliere.

Come abbiamo detto, non ha senso scegliere una carta che fa guadagnare punti sugli acquisti, ma non si spende molto o non ci si vuole preoccupare dell’elevata tassa annuale.

Una volta approvata, la carta può contenere dei vantaggi. Sia che si tratti della società che del marchio della carta. Infatti, sapete quanto sia importante la bandiera nella scelta di una carta?

Come scegliere una carta di credito – Bandiera

È il marchio della società che si trova nell’angolo in basso a destra della carta. Determina i luoghi in cui la carta di credito sarà accettata. Contiene anche vantaggi esclusivi per i clienti. Come sconti e vantaggi. Ecco alcune delle più grandi e più accettate:

  • Visa
  • Mastercard
  • Elo
  • American Express
  • Hipercard
  • Diners

Visa offre il programma Vai de Visa. Un sito che offre sconti e vantaggi ai clienti. È sufficiente registrare la propria carta. Mastercard® offre Surpreenda. Se si acquista un prodotto partner, con i punti accumulati si ottiene un altro prodotto simile, gratis!

Come scegliere una carta di credito – Profilo

Se siete studenti universitari, ci sono carte adatte a questo momento della vostra vita. Puoi usare la tua carta universitaria per acquistare materiale, fotocopie e altre spese. Scopri! Esistono carte di credito per studenti universitari senza canone annuo.

Se invece siete amanti delle promozioni, che ne dite delle carte per negozi? Offrono sconti speciali nei negozi in cui vengono emesse. O anche il vantaggio di poter pagare in più rate senza interessi.

Se amate viaggiare, ci sono carte speciali per voi. Ad ogni acquisto si riceve una certa quantità di punti (miglia). Questi sono solitamente calcolati in dollari e possono essere scambiati con biglietti, prenotazioni alberghiere, ecc.

Cercate una carta di credito con un limite elevato? Le carte ad alto limite di spesa possono fare al caso vostro. Ottime per chi non vuole preoccuparsi della propria carta e spende molto per lo shopping.

Se vi occupate di sconti, tenete d’occhio i programmi fedeltà offerti dalle società di carte di credito. Sconti su cinema, teatro, concerti, ecc. Chiedete degli sconti quando richiedete la carta di credito.